Città in Dalmazia settentrionale

Il pittoresco villaggio di Primosten, Capocesto in italiano, è situato su una piccola penisola collinare che è collegata alla terraferma. Le case si trovano intorno alla città vecchia. Un ponte conduce dall'isola alla terraferma, dove si estendono i vigneti e una vasta gamma di case vacanza in Dalmazia settentrionale e appartamenti in Dalmazia settentrionale.

Il convento francescano sull'isolotto di Visovac si distingue per la sua bellezza e la sua posizione unica e si trova su una piccola isola nel mezzo di un lago in una parte allargata del fiume Krka. Non lontano, anche il monastero ortodosso Krka è considerato come il più prezioso monumento della Chiesa ortodossa serba in Croazia. Per il vostro soggiorno, una casa vacanza in Dalmazia settentrionale sarà il punto di partenza ideale per visitare questi monumenti.

Una sorta di punto di riferimento di questa parte della Dalmazia sono le numerose fortezze, in particolare le tre di Sibenik: Sveti Ivan, Sveta Ana e Subicevac.

Le nostre case in affitto in Dalmazia settentrionale sono l'ideale per godere della libertà di un alloggio privato durante la vostra vacanza, così come per esplorare la regione.

 

Sebenico

La zona di Sibenik è conosciuta per la sua varietà di villaggi pittoreschi. Dalle case vacanza in Dalmazia settentrionale sarete in grado di pianificare un viaggio per il luogo di nascita dello scultore Mestrovic, a Otavice. Questo è il villaggio ha scelto come ultima dimora e qui è stato costruito un mausoleo unico.

Godetevi l'atmosfera delle città croate con un soggiorno presso le nostre case vacanza in Dalmazia settentrionale.

Il più importante monumento culturale della parte Sibenik della Dalmazia è ancora la Cattedrale di S. Giacomo. Intorno a questa località, disponiamo di molte case vacanza in Dalmazia settentrionale. La costruzione della cattedrale è durata più di 100 anni, dal 1431 al 1535, e la sua forma la si deve principalmente al più grande costruttore croato Juraj Dalmatinac.

La combinazione unica di elementi gotici e rinascimentali, e il design ancora più unico di grandi blocchi di pietra, sono stati i motivi principali per l'inserimento di questa cattedrale nella lista del Patrimonio mondiale dell'UNESCO. L'interno della cattedrale è ancora più splendido e impressionante. Il suo fregio con 71 teste di uomini, donne e bambini, l’interno riccamente decorato della chiesa e il magnifico portale, aggiungono qualcosa in più alla bellezza di questo edificio. La cattedrale è armoniosamente integrata nel centro di Sibenik, con le sue ripide strade strette sotto le pendici del monte Subicevac. Tra gli edifici secolari di Sibenik, l'edificio rinascimentale del municipio comunale si distingue dal XVI secolo. La città di Sebenico è facilmente raggiungibile dai nostri alloggi in Croazia.

Betina, sull'isola di Murter, è molto nota. Qui ci sono anche il centro di pesca di Murter e la più piccola popolata isola dell'Adriatico, Krapanj, nota per la sua tradizione di pescatori di spugne.

Anche la zona di Zagora custodisce molti siti storici dell'antichità e del Medioevo.

Da segnalarvi abbiamo anche Bribirska Glavica su una montagna a Skradin con le sue mura parzialmente conservate di epoca illirica e rovine di una città romana e croata. Al fiume Krka, il sito archeologico Burnum ha resti conservati di un accampamento militare romano sulle fondamenta di un campo illirica ancora più antico.

Prenotate una casa vacanze in Dalmazia NOVASOL per poter ammirare e scoprire tutto questo.