Cultura in Grecia

I
| Editor
(Pubblicato per la prima volta: )

I greci sono particolarmente fieri dei loro eventi culturali e ne rimangono sempre fedeli.Prenotare una casa vacanze Grecia o gli appartamenti Grecia significa prendere parte a tradizioni, religioni, musica, lingua, cibo e vini che sono le caratteristiche più importanti della cultura greca e ognuno di questi elementi dovrebbe essere esplorato durante la vostra vacanza.

Molte delle tradizioni e delle celebrazioni festeggiate oggi in Grecia e nelle isole greche sono di tipo religioso.

Il fidanzamento

Un'altra tradizione la potrete vedere prenotando una casa vacanze Grecia, le case vacanza Corfù e gli appartamenti Grecia. È tradizione, in Grecia, che le persone si fidanzino prima di sposarsi. L’uomo deve chiedere la mano della donna che ama al padre della stessa. Puoi scegliere una casa vacanze Grecia o gli appartamenti Grecia.

Il matrimonio

In alcune regioni della Grecia la sposa riceve una dote dalla madre, la nonna e gli zii che consiste in lenzuola, asciugamani e ricami di vario genere prodotti a mano. Il padre della sposa le dà una casa perfettamente arredata in regalo di nozze, dove la figlia e il cognato vivranno. In ogni caso, questa tradizione non è più poi così comune nelle grandi città come Atene ed altre.

L'onomastico

Prenota subito una casa vacanze Grecia o uno degli appartamenti Grecia.In Grecia l’onomastico è più importante del compleanno. Molti nomi greci vengono da santi. Questa tradizione è presente ancora oggi in Grecia e tutti coloro che hanno lo stesso nome di un santo lo festeggiano nel giorno apposito. NOVASOL offre case vacanze Grecia e appartamenti vacanze in Grecia in tutto il territorio.

Carnevale

Il carnevale “Apokries” è festeggiato per tre settimane ogni anno, cominciando dalla domenica e concludendo nel lunedì delle Ceneri (Kathari Deftera). Il carnevale è una festa caratterizzata da balli, vini e cibo, provatelo nella sua interezza con le case vacanza Grecia e gli appartamenti Grecia.

Pasqua

La Pasqua è più importante del Natale per i greci. Le donne colorano le uova di rosso, i padrini comprano ai figliocci delle nuove scarpe, dei vestiti e una candela. Nei villaggi le facciate delle case e le strade vengono dipinte di bianco.