La storia dell'Abruzzo

La storia dell'Abruzzo fonda le sue origini già nell'età del Paleolitico con un'affluenza di popoli mediterranei che continuò anche nel Neolitico fino al primo millennio a.C. e nella Valle del torrente Vibrata si trovano tracce di queste popolazioni. Anche nelle vicinanze di Chieti e di Popoli furono trovate testimonianze importanti e molti reperti sono oggi conservati a Chieti nel Museo archeologico nazionale d'Abruzzo e al Museo Archeologico la Civitella. Potrai affiittare una casa per vacanze in Abruzzo o uno dei nostri appartamenti per le vacanze in Abruzzo della NOVASOL per poter visitare questa terra ricca di cultura e tradizioni in piena libertà. le soluzioni di case vacanze in Abruzzo sono tante cerca quella più adatta alle tue esigenze, prenota ora la tua casa vacanza in Abruzzo

 

Dai Romani ai giorni nostri

 

Con la NOVASOL potrete soggiornare in un appartamento per le vacanze in Abruzzo completamente arredato ed equipaggiato con tutti i comfort di casa vostra. La soluzione idela per chi ama il fai da te senza nessun vincolo di orario o programma prestabilito. La storia di questa regione meravigliosa è ricca di avvenimenti. Nel VI secolo l'Impero Romano si espande verso il territorio abruzzese, famose le guerre contro i Sanniti (guerre Sannitiche) e le battaglie della guerra Sociale (91-98 a.c.) che vede il popolo dell'Abruzzo sconfitto ma allo stesso tempo ammesso a pieno titolo all'impero romano. Nonostante le caratteristiche territoriali impervie grazie alle tecniche avanzate dei romani vengono costruite strade che fanno di questa regione punto importante di comunicazione tra nord e sud.

 

Risale al Medioevo l'origine del nome della regione Aprutium periodo di sviluppo dell'economia rurale con la lavorazione e il dissodamento del terreno che portano alla costruzione dei castra centri fortificati disseminati nella regione che permettono un miglior controllo dei terreni. E' lo sfruttamento della terra la principale fonte di reddito anche se nel X secolo i Bizantini riconquistano la Puglia dando nuova vita all'attività costiera e il commercio via mare. L’Aquila, oggi capoluogo di Regione, centro culturale ed economico di grande interesse, fu fondata nel 1245 a seguito dell’entrata nel Regno delle Due Sicilie per mano di Federico II. Nei secoli successivi la Regione subì continue devastazioni che la portarono a vivere uno stato d’impoverimento generale che durò fin quasi ai giorno nostri. Dopo la seconda guerra mondiale, l’avvento del turismo di massa portò l’Abruzzo a risollevarsi puntando sulle sue bellezze naturali. Oggi gli ospiti delle numerose case vacanza NOVASOL possono rilassarsi in spiagge dal fascino unico, visitare antichi borghi di pescatori a pochi passi da imponenti montagne e scoprire l’ambiente incontaminato dei Parchi Naturali.

 

Prenota uno degli appartamenti per le vacanze in Abruzzo o una delle case per le vacanze in Abruzzo della NOVASOL, tante soluzioni su misura per te e la tua famiglia! Scopri anche l'offerta delle nostre case per vacanze in Basilicata, tante proposte per una vacanza indimenticabile!