Vacanze in Sardegna

Cosa vedere durante una vacanza in Sardegna?

La Sardegna è una delle località turistiche più importanti d’Europa, specialmente per le vacanze balneari: la bellezza delle sue spiagge è infatti conosciuta a livello internazionale e non ha bisogno di presentazioni. Ma una vacanza in Sardegna non è solo mare: ci sono paesi e piccoli borghi da vedere, parchi e sentieri da esplorare e montagne da scalare. Ad esempio, la Barbagia, è una delle zone più selvagge dell’isola e merita assolutamente una visita. La Sardegna è un vero e proprio paradiso per gli appassionati di birdwatching: lunga la costa di Oristano, è infatti possibile avvistare fenicotteri rosa, aironi rossi e falchi. Lo stagno di Cabras ospita decine e decine di uccelli migratori ogni anno. Lo stagno di Casaraccio, vicino Stintino, è casa di fenicotteri, gruppi di gru, cicogne nere e anatre. L’isola di San Pietro e lo stagno di Molentargius, vicino Cagliari, sono altre zone famosissime per il birdwatching. La Sardegna è stata inoltre terra di miniere sin dall’antichità. L’isola ospita ancora paesini di minatori abbandonati e miniere in disuso. Una delle più grandi e suggestive è sicuramente Porto Flavia, dove è possibile visitare il lungo tunnel che sbuca su una scogliera a picco sul mare, che era usato per portare i materiali estratti direttamente sulle navi da carico. Inoltre, la Sardegna è famosa per le possibilità di fare trekking che offre: nel Supramonte è possibile avventurarsi per la gola Su Gorroppu, una gola immensa che è considerata la più grande e affascinante d’Europa. Inoltre, ad Arzachena, in Gallura, è possibile visitare i complessi nuragici e le tombe dei Giganti, antiche tombe monolitiche. A Capo Testa, si può visitare il vecchio faro e immergersi nell’atmosfera soprannaturale della Valle della Luna. A Capo Pula, in provincia di Cagliari, ci sono i resti di una città fenicia. Castelsardo è uno dei borghi più belli d’Italia: si trova nel pressi del Golfo dell’Asinara e presenta ancora il suo stampo di origine medievale. Bosa è l’unica città fluviale della Sardegna: è un paese con casette colorate e si trova in provincia di Oristano. 

Vacanze in Sardegna

Vacanza in Sardegna al mare

La costa sarda conta in totale quasi 200 chilometri di spiagge sabbiose o ciottolose, scogliere e piccole calette da sogno. Quest’isola ha tutti gli elementi giusti per farti vivere un’esperienza di vacanza al mare indimenticabile! Non servirà andare dall’altra parte del mondo per vivere una vacanza indimenticabile, perché durante la tua vacanza in Sardegna potrai rilassarti tra alcune delle spiagge più belle del mondo! Una vacanza in Sardegna, tra nord e sud dell’isola, ti farà conoscere e apprezzare i diversi, ma bellissimi, scenari della costa sarda. Il Golfo degli Orosei vanta alcune delle spiagge più spettacolari della Sardegna. Tra queste c’è Cala Goloritze’, a Baunei. La spiaggia è raggiungibile via mare oppure attraverso un percorso di trekking partendo da Su Porteddu, attraversando Cala Luna e infine raggiungendo la totalmente incontaminata spiaggia di Cala Goloritze’. Porto Istana è una delle spiagge più belle di Olbia: la sua sabbia bianchissima e le sue acque color smeraldo, la rendono un vero e proprio paradiso per le tue vacanze in Sardegna! È collegata ad Olbia con un servizio bus ed è ben attrezzata, per questo è  particolarmente adatta alla balneazione, soprattutto dei bambini. La Spiaggia del Principe si trova ad Arzachena ed è una delle spiagge più belle della Costa Smeralda. Qui sabbia finissima, macchia mediterranea e mare cristallino sono le parole d’ordine della tua vacanza in Sardegna. La Spiaggia di Porto Giunco si trova a breve distanza dal comune di Villasimius: qui il mare cristallino è così limpido da farla sembrare una spiaggia caraibica. La Spiaggia della Pelosa è probabilmente la spiaggia più bella e famosa dell’intera isola: situata nel golfo dell’Asinara, è un vero e proprio paradiso naturale per la tua vacanza in Sardegna! La Spiaggia di Tuerredda è una spiaggia di unica e rara bellezza: presenta un’insenatura particolarmente suggestiva e si affaccia su un mare che presenta tutte le tonalità dell’azzurro! La Spiaggia di Santa Giusta è una delle spiagge più amate della Sardegna: questa è una delle spiagge perfette per la tua vacanza in Sardegna con bambini! La Spiaggia di Su Giudeu è considerata una delle spiagge più belle del Mediterraneo: lunga, con sabbia chiarissima e mare di un azzurro intenso, sarà un vero gioiello della tua vacanza in Sardegna! Cala Brandinchi, a San Teodoro, è anche chiamata la “piccola Tahiti” per la sua fama di essere una spiaggia da sogno, con sabbia finissima e acqua turchese! La Spiaggia di Porto Molentis si trova nella costa Sud-Est, tra Villasimius e Costa Rei. Circondata da spiagge da sogno, questa spiaggia brilla con la sua sabbia bianca finissima, con tenue sfumature di rosa, e il suo mare smeraldo. Insomma, le spiagge sono davvero il punto forte della Sardegna: ce ne sono con dune alte e ricoperte di macchia mediterranea oppure riparate con acqua calma e trasparente! Parti per una vacanza in Sardegna, alla scoperta delle sue spiagge più belle! 

Mangiare in Sardegna

Una vacanza in Sardegna ti darà la possibilità di degustare una quantità immensa di prodotti tipici di alta qualità, davvero particolari e unici nel loro genere. La Sardegna vanta infatti una tradizione culinaria ampia e di tutto rispetto. I Malloreddus sono i tipici gnocchetti sardi, considerati uno dei piatti più tradizionali e tipici di questa terra. Una delle ricetti più famose è di sicuro la campidanese, in cui i malloreddus vengono preparati con salsiccia, pomodoro e pecorino. Il Porceddu, è un maialino da latte dal peso inferiore ai cinque chili, cotto per diverse ore. Un’altra specialità di carne da assaggiare durante una vacanza in Sardegna è l’agnello preparato in umido con i finocchietti, al forno o stufato con lo zafferano, il pomodoro e i piselli. Il Pecorino sardo è di sicuro uno dei sapori più tipici e caratteristici di questa terra, del tutto inconfondibile. Il Fiore sardo è uno dei formaggi tipici della zona di Gavoi, nel cuore della Barbagia, in provincia di Nuoro. I Culurgioni sono dei ravioli di semola, solitamente ripieni di ricotta e spinaci, oppure di formaggio. Infine, il re della tavola: il Pane Carasau, immancabile in ogni pasto di una vacanza in Sardegna! 
Parti alla scoperta delle meraviglie della nostra penisola, scegliendo una vacanza in Italia NOVASOL!